Ideale per Famiglie / Pet Friendly

La cose migliori hanno i loro tempi, specifici per giunta. Le ricette richiedono i loro minuti di cottura ed i loro gradi, i treni hanno i loro orari ed i loro binari e anche la Fiorita di Castelluccio si concede maestosa, agli occhi del turista, solo in determinati mesi dell’anno. Il restante tempo, invece,
si mostra solo come una grande distesa verde.
Fortuna che poi ci sono anche gli eventi imprevedibili, capaci di sorprenderci…

Panoramica

Per chi non conosce questa zona, per prima cosa c’è da sapere che Castelluccio è una frazione di Norcia, in provincia di Perugia, ed è famosa per i suoi Piani e per la coltivazione della buonissima Lenticchia di Castelluccio di Norcia (IGP). Domenica scorsa, raggiungerla in compagnia di amici, è stato un vero piacere. La strada panoramica è talmente suggestiva che viene scelta anche da ciclisti e motociclisti e non è difficile incontrarli durante il percorso. Per darvi un’idea di quanto può essere bella la zona, basta pensare che Castelluccio di Norcia si trova all’interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Il motivo della mia visita da queste parti è stata la splendida Fiorita. Nonostante sapessi già che questo fenomeno di fioritura è visibile solo tra fine di maggio ed inizio di luglio, la mia testardaggine mi ha spinta a credere che, nonostante tutti mi dicevano che fossi fuori tempo massimo, avrei trovato comunque qualche colore ad attendermi. La Fiorita non è sempre uguale! Ogni tanto è il giallo a predominare, altre volte il rosso oppure il viola. Ho confidato nel fatto che, magari sotto l’effetto di questo caldo eccezionale capace di rallentare le funzioni vitali, si fosse concessa una settimana in più per mostrarsi come un mosaico di papaveri, fiordalisi, margherite e fiori di lenticchia. E quello che ho visto io, fortunatamente, è stata una meravigliosa distesa di fiorellini viola blu, con la presenza di qualche papavero distratto.
Il famoso evento imprevedibile capace di sorprendere…

Panoramica-02

Per le strade di Castelluccio, chiedendo ai passanti incontrati, ho scoperto che la “Festa della Fiorita” cade nella terza e nell’ultima domenica di giugno. Il prossimo anno non mancherò di anticipare la mia visita con l’arrivo esatto dell’estate!

Voi conoscete qualche evento naturale così particolare? Scrivetemi e fatemi conoscere qualcosa per cui valga la pena viaggiare!

INFO

www.castellucciodinorcia.it
www.sibillini.net