Archivio Tag Dante

Oltre i Classici Itinerari Turistici: visitare Empoli.

empoli-toscana-viaggi-di-guenda

Diletta, empolese D.O.C., ci scrive 5 buoni motivi per visitare la sua Empoli, una città toscana ancora poco conosciuta ma non di certo banale. La sua penna è divertente. Questo articolo vi lascerà con un sorriso stampato in bocca, leggetelo!

Quando si parla di Toscana e turismo, si pensa sempre a Firenze, Siena, Pisa. Oppure Lucca, Vinci, i piccoli borghi, le cantine e le vigne tra le colline… Io oggi invece vorrei farvi conoscere una città sottovalutata (e spesso anche sconosciuta ai più), nonché mia città natale, Empoli. Non mentirò: Empoli non si può paragonare ad altre città più turistiche della Toscana, ma questo non significa che non sia una cittadina con luoghi e attrazioni interessanti da offrire, magari per una passeggiata domenicale lontano dal caos fiorentino.

Di seguito trovate 5 buoni motivi per cui vale la pena fare un salto nell’empolese 🙂

Leggi Tutto…

Monteriggioni: il Cerchio dei Giganti.

Monteriggioni Panorama

Avete presente quei film ambientati in Toscana dove una ragazza, spesso straniera, si aggira per le colline senesi a bordo di una vecchia 500 in cerca di un posto per indimenticabili vacanze? Bene, anche se fuori dalla vostra finestra oggi il sole si fa desiderare, salite sulla mia macchina virtuale ed iniziate con me un fantastico tour in Toscana.

Leggi Tutto…

San Leo e la Rocca del Misterioso Alchimista Cagliostro.

Copertina-Rocca-di-San-Leo


Tra le pagine della mia agenda, con aria un po’ distratta, il mio dito si ferma su un vecchio appunto: San Leo. Con un leggero sorriso che tende verso la guancia destra, classica smorfia che si accende sul mio viso quando sono particolarmente soddisfatta, recupero tutte le scartoffie, gli appunti ed i ricordi del mio fine settimana romagnolo e mi proietto ai piedi del borgo di Cagliostro. Non sapete chi è Cagliostro? E non sapete nemmeno che gli abitanti di San Leo si chiamano leontini?
A maggior ragione dovete leggere questo post!

Leggi Tutto…

Castello di Gradara: la Magia delle Favole

Copertina-ok

Quand’è che si smette di essere bambini? Ritrovarsi con un’età nettamente inferiore rispetto a quella anagrafica è più un’attitudine che un capriccio, talvolta è addirittura una fortuna. Sono fermamente convinta che non si dovrebbe mai smettere di sognare, di pensare in grande, di lasciarsi stupire, di essere creativi e sempre con la voglia di giocare incollata al corpo, proprio come solo i più piccoli sanno fare.
Al The Magic Castle Gradara tutto questo è naturale.

Leggi Tutto…